Assicurazione moto sospendibile, semestrale o trimestrale?

Forse non lo sai o probabilmente se sei qui a leggere questa pagina di assicurazionepolizza.it l'hai già sentito, non è necessario che l'assicurazione della moto sia sottoscritta per un intero anno. La soluzione è l'assicurazione temporanea: copertura assicurativa a tempo, cioè in determinati periodi dell'anno o stagione (per questo definita anche assicurazione stagionale). Le polizze temporanee sono consigliate per tutti quei motociclisti che non utilizzano la propria moto tutto l'anno, questo periodo generalmente corrisponde alla stagione invernale. Se manifestate in agenzia la vostra necessità di avere una RC moto che non copra tutti mesi ti proporranno un assicurazione moto semestrale o trimestrale. Noi ti consigliamo ti sottoscrivere un'assicurazione annuale che però sia sospendibile. In cosa consiste questo frazionamento? Facciamo un esempio chiaro: tu sottoscrivi la polizza a maggio per tutto l'anno, poi decidi di sospenderla a novembre per poi riprenderla ad aprile; così hai risparmiato 4 mesi di polizza in un periodo invernale nel quale a te non interessava utilizzare la moto, insomma una sorta di assicurazione a consumo effettivo. E' quindi evidente che l'assicurazione dovrà poi essere rinnovata a settembre. Addirittura, facendo un facile calcolo, l'assicurazione sospendibile può durare addirittura 2 anni poiché la condizione delle compagine assicurative è di fermare la polizza per minimo 3 mesi e per un massimo di un anno. Quindi la polizza temporanea moto è solo sconsigliata per chi pensa di poter riporre in garage la propria moto per un periodi inferiore a 3 mesi, se così fosse, forse, nemmeno penserebbe a una polizza sospendibile o temporanea. Perché ti consigliamo un'assicurazione moto sospendibile a una polizza trimestrale o semestrale? Per ovvio motivo: si risparmia e sono più economiche. Inoltre, stipulando un contratto annuale si tutela il premio assicurativo (perso in caso di assicurazione trimestrale e semestrale). Con un'assicurazione moto sospendibile annuale, assicurato e assicurante si vengono in contro: il primo si garantisce un cliente per un anno, il secondo può recuperare i mesi di non utilizzo del mezzo. L'assicurazione temporanea è ormai richiedibile presso qualsiasi agenzia assicurativa. Oltre la possibilità di dirigersi personalmente nelle filiali assicurative è possibile stipulare assicurazioni temporanee online con tariffe interessanti.