L'assicurazione scooter più economica è online, ecco perché.

L'assicurazione dello scooter ha molti parametri che generano variazioni a volte incomprensibili. Una su tutte è la regione di residenza, o addirittura la provincia. Prova on line a fare dei preventivi di polizza su alcuni siti che ti permettono di effettuare un preventivo online compilando i form ma cambiando la residenza, ad esempio prendendo in considerazione Bolzano e Napoli. Ti accorgerai che se vivresti a Bolzano avresti l'assicurazione scooter più conveniente, però questo non è possibile e devi comunque cercarti un'assicurazione scooter economica. La variazione per luogo di residenza varia perché in alcune province (es. Napoli, Taranto, Crotone) c'è un alto tasso di truffe assicurative. Chiusa questa parentesi, c'è da dire che la residenza non è l'unica variante per cui un preventivo assicurativo varia: età del conducente (i più giovani sono sicuramente penalizzati), cilindrata dello scooter 50 cc 125 cc 300cc (contrariamente a ciò che si pensa la polizza sugli scooter 300 sono più economiche), la tua guida (se hai avuto incidenti e sinistri incideranno negativamente, e perfino il lavoro incide sul costo dell'assicurazione scooter. Ma quindi, perché fare l'assicurazione del ciclomotore online fa risparmiare? Per un semplice motivo, intuibile da ciò che abbiamo detto: i costi assicurativi variano da assicurazione ad assicurazione. Quindi l'unica maniera per garantirsi il risparmio è farsi fare diversi preventivi. In Internet ci sono diverse compagnie assicurative che possono inviarci preventivi assicurativi per scooter e ciclomotori. La rete in questo caso ci darà la possibilità di avere molti più preventivi di quelli che riusciremmo ad avere dirigendosi di persona alle agenzie, vuoi perché potremmo vivere un piccolo paesino, vuoi perché dovremmo dedicare giorni interni alla ricerca dell'assicurazione più economica. Grazie ad internet potremmo fare tutto comodamente a casa, magari anche la sera dopo una giornata di studio o di lavoro. Da quanto detto puoi desumere che le agenzie assicurative offrono assicurazioni scooter con variazione di tariffa, a volte davvero consistente poiché calcolano il prezzo assicurativo sul ciclomotore in maniera diversa, perciò la cosa migliore è richiedere sempre più preventivi di assicurazioni scooter per confrontarli e risparmiare. Grazie ad internet puoi richiedere diversi preventivi di una assicurazione per scooter in poco tempo, direttamente on line dal tuo computer, iphone, ipad o tablet. Un consiglio che ci sentiamo di darti: se il tuo scooter rimane in garage per alcuni mes,i valuta l'assicurazione sospendibile, facciamo un esempio: paghi la polizza scooter per un anno attivata a maggio, se pensi che da dicembre a marzo non utilizzi il ciclomotore puoi sospenderla e riprenderla ad aprile, in questo caso hai risparmiato ben 4 mesi e scadrà a settembre. Per scooter 50, 125 e 300 puoi scegliere la tariffa assicurativa con franchigia fissa o con bonus malus. Gli assicurati con franchigia fissa con subiranno aumenti di rezzo in caso d'incidente ma non godrò di sconti se nel corso degli anni non causerà sinistri e incidenti. Invece, chi attiva la polizza con bonus malus, potrà godere di prezzi assicurativi ridotti, in sostanza premi assicurativi per buona condotta. Pensi di avere una buona condotta alla guida del tuo scooter? Se ti senti sicuro puoi attivare il bonus malus, è una scelta che puoi prendere solo tu.